lunedì 20 novembre 2017

Aghi per fare la maglia

E' tanto tempo che Bean mi chiede di imparare a fare la maglia... e tanto tempo che vorrei io insegnare Moo, ma lei mi rifuta sempre.

Ho deciso che quest'anno avremo iniziato con un progetto quasi sicuro di coinvolgere Moo e soddisfare Bean : preparare gli aghi noi stessi per poi imparare a lavorare a maglia. L'idea era di fare gli aghi a settembre... e la realtà è che l'abbiamo finito a metà ottobre :)

Se volete un tutorial molto più bello del mio, ma in inglese, ecco quello che ho usato io!

Ho comprato dei bastoncini con diametro di 8 mm dal Leroy Merlin, e le perline ho ordinato da Amazon. Dovevano avere il foro di 8 mm... ma non è stato così. Abbiamo dovuto temperare/carteggiare anche il secondo lato per farle stare su.



1. Usare il temperino e la carta vetrata per fare i punti degli aghi, e poi per fare tutto liscio.



2. Dipingere gli aghi a piacere con l'acquarello.



3. Usare un lucido per mobili (io ne faccio uno con 1 parte cera vergine e 1 parte olio d'olivo)



4. Fissare le perline colla colla forte e lasciare risposare un giorno



Che belli che sono! Vi aggiorno su come va con le lezioni...

4 commenti:

  1. Che bel lavoro avete fatto!
    Anche Leo vuole imparare a fare la maglia, io sono una principiante scarsa.
    Vedremo a breve come procedere!
    Ciao e buona maglia allora
    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. imparate insieme! a Moo piace quando non conosco bene una cosa... anzi, mi sa che da fastidio a lei quando io sono brava;)

      Elimina
  2. Bravissime!
    Bellissimo progetto e ottimo modo di rendere la lezione coinvolgente!
    Io non so fare la maglia, so solo l'uncinetto, ma mi va bene così!
    Buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sai che adoro l'ucinetto anch'io. è il lavoro che ho imparato da giovane e mi è molto caro. non vedo l'ora di vedere il tappetto che hai fatto...

      Elimina