venerdì 24 febbraio 2017

Tutti al bosco!

Siamo andate al nostro parco...


di solito penso ai funghi come una cosa del autunno, ma vedo tanti in giro adesso...


ma ci sono tanti segni della primavera:








papà ci ha preso un thermos più grande e cambia tutto; adesso anch'io posso bere il latte con cioccolato!


l'ultima volta che siamo stati, il fiume è stato gelato...




il "nature journal" è tornato, alla richiesta delle bimbe, una sorpresa e anche un piacere per me...






abbiamo lavorato sulla nostra casa, pero stanno "pulendo" il bosco e non credo che rimanerà a lungo...


una delle piccole bambole che ha fato Moo per Little Bear...


Dove siete andati voi questa settimana?

mercoledì 22 febbraio 2017

Corsivo : risorsi

Vi do tante foto di questo quaderno perché mentre decidevo se comprarlo o no, volevo vedere com'era dentro e ho trovato poco. Ho dato un esempio di quasi tutte le parte, quasi perché ci sono poche pagine sulle forme geometriche e poche con lavora di colorare per i numeri che non ho incluso.



















Bean ha cinque anni, e ha iniziato ad usarlo a 5.3. Mi piace, sono contenta con i soldi spesi, e lo rifarò quando Little Bear avrà 4 o 5 anni (non 3 come dato per età consigliato). Probabile che prendo l'altro titolo per l'anno prossimo.





Se volete saperne di più, chiedetmi pure!




mercoledì 15 febbraio 2017

corsivo : f









risorsi:
questo progetto artistico
questo alfabeto
questo font
questo progetto delle insegnanti Monica Battini e Angela Loschi


lunedì 13 febbraio 2017

Le regioni d'Italia






Abbiamo iniziato un studio molto rilassato sulle regioni d'Italia.
Non trovando una cartina in vendita che mi piaceva, ho scaricato e portato al negozia di cancelleria e stampo questo. Sono così contenta! Con l'acquerelli l'abbiamo preparato i mari e paese di confino.

Un'altro giorno abbiamo aggiunto le catene di montagne con matite. Non l'abbiamo ancora fatto i fiume.

Stiamo leggendo il libro Viaggio tra le storie d'Italia da Stefano Bordiglioni. Lui è una di mii autori italiani preferiti per bambini, e questo libri non mi ha deluso. Anzi, è meglio di quello che aspettavo! Ogni capitolo è diviso in due parte, e contiene racconti storici di personaggi o una cosa caratteristica, a volte fiabe (direi "folk tales" che sono un po' diverso delle fiabe ma non conosco un'altra parola...).

Moo mi legge una parte un giorno, l'altra parte un altro giorno, colora il regione e segna il capitale, prepariamo biscotti o altro tipico. E tutto li. Semplice.

Per chi vuole fare di più, posso dire che mi piace tanto questo libro, più come un referenza, per sfogliare a piacere, o leggere di un regione in particolare di qui il bambino è affascinato.

venerdì 10 febbraio 2017

Tutti al Bosco!

So. no. stan. ca.




Il pranzo.


Mantide religiosa???


La nanna.








Home again, home again, jiggety jig!

Dove siete andati voi questa settimana?

mercoledì 8 febbraio 2017

corsivo : d



risorsi:
questo progetto artistico
questo alfabeto
questo font
questo progetto delle insegnanti Monica Battini e Angela Loschi

lunedì 6 febbraio 2017

Il quaderno degli esperimenti continua

















Il quaderno degli esperimenti continua! Siamo a Febbraio, e sono cinque mesi che facciamo un "esperimento" alla settimana, più qualche esercizi da un libro della geometria ogni tanto. Scrivo "esperimenti" perché per essere precisi, tante volte sono esercizi illustrativi di un idea o qualità, non proprio esperimenti... ma noi diciamo esperimenti perché ci sentiamo degli scienziati, e questo è una degli obbiettivi, non meno importante di quello di imparare qualcosa del mondo intorno.

Ci sono delle pagine belle, fatto con tanto attenzione, le pagine con errore, disegne andate male che Moo non riesce guardare senza dolore e rammanto, pagine fatto insieme e pagine fatte da una o l'altra bambina (8 e 5 anni).

Di sicura mi aiuta la scelte di libri che uso. Sono le scelte del curricula di Ambleside Online, da qui prendiamo la maggior parte dei nostri libri in inglese. Il primo è stato Drop of Water, e quello che abbiamo appena iniziato è Science Lab in a Supermarket. Se i vostri bambini conoscono inglese, li consiglio fortamente. Sono esperimenti molto semplice, con cose in casa (almeno per noi), che non mi stressano di preparare e fare. Le bimbe li adorano; ogni tanto provo saltarne uno per mancanza di voglia o tempo, ma insistono.

Avete libri simili in italiano di consigliarmi????

Come vedete, a volte stampo le foto sulla carte normale e le incolliamo dentro. Provo di tenere tutto rilassato e divertente, facile e interessante. Ci parliamo ancora alla fine del anno scolastico!

mercoledì 1 febbraio 2017

corsivo : e





risorsi:
questo progetto artistico
questo alfabeto
questo font
questo progetto delle insegnanti Monica Battini e Angela Loschi