venerdì 19 gennaio 2018

Tutti al bosco!

Una volta alla settimana lasciamo tutto e andiamo nel bosco...



anche papà durante le vacanze di dicembre...





lavorando col coltello...



Dove siete andati voi questa settimana?

lunedì 15 gennaio 2018

Esami in famiglia










Si, certo, alla fine del anno scolastico le mie figlie devono fare l'esame alla scuola pubblica della nostra comunità. Pero, ogni 12 settimane durante l'anno abbiamo anche gli esami in famiglia!

Consiste in una pausa, una riflessione, un momento per le bimbe di mostrare che cosa hanno imparato, e per me di capire cosa hanno imparato, valutare cosa è andato bene e cosa va cambiato.

- Uso il telefonino di registrare la loro recitazione delle poesie, i canzoni, e qualche narrazione orale delle letture che hanno fato (la storia, una biografia, la letteratura italiana, la letteratura inglese, scienze e geografia).

- C'è una verifica scritta per la matematica (10-15 problemi), una per italiano (Bean ha "letto" l'alfabeto; Moo ha scritto una "narrazione" e l'illustrata), e una per la geografia (una mappa).

- I quaderni delle poesie, le canzoni, le filastrocche francese, e le preghiere vengono sistemati e illustrati.

- Scelgono uno dei lavori artistici che abbiamo guardato e lo copiano.

- Nelle sere il papà guarda le registrazione, senza dubbio la parte preferita della settimana :)

Facciamo un po' ogni mattina, lasciando tanto tempo anche per fare altro, e provo di organizzare una gita e un incontro o due con delle famiglie che non riusciamo vedere spesso. Trovo tempo di organizzare i prossimi libri e attività, e fare qualcosa in casa che faceva fatica di completare. Questo Novembre sono riuscita di iniziare i portfolio, un obbiettivo importante per me quest'anno, nel tentativo di avere un fine anno per liscio e meno stressante a Maggio e Giugno... vediamo!

lunedì 8 gennaio 2018

Poesia per bambini - Gianni Rodari

Quest'autunno il nostro poeta italiano è stato Gianni Rodari. Ho scelto il libro "Filastrocche in cielo e in terra, illustrato da Bruno Munari. E' un libro di copertina flessibile e la carta di bassa qualità, ma i disegni semplice sono di colore e c'è un bel po' di poesie dentro.



Ammetto subito che non mi è molto piaciuto, anche se mi rendo conto che sono conto corrente. Ma onestamente ho trovato difficile leggere la maggior parte delle poesie che abbiamo letto... non c'è un ritmo, e non c'era sempre neanche la rima... so che sono straniera e la lingua e cultura non sono mie e lascio agli altri per decidere ... ma per me mancavano anche la bellezza. Ecco, l'ho detto.



Pero, ci sono state qualcuno che mi sono piaciuto tanto, e forse se qualcuno mette insieme tutte quelle migliore cambierei opinione :)



E a le bimbe si sono piaciute tanto.

Forse la mia preferita è al inizio:

La luna al guinzaglio

Con te la luna è buona,
mia savia bambina:
se cammini, cammina
e se ti ferma anche la luna
ubbidiente lassù.

E' un piccolo cane bianco
che tu tieni al guinzaglio,
è un docile palloncino
che tieni per il filo:
andando a dormire lo leghi al cuscino,
la luna tutta notte
sta appesa sul tuo lettino.

Poesia per Bambini:

1. Poesia, Prima Parte
2. Poesia: La strada delle parole
3. Poesia: Terra gentile, aria azzurina: poesia italiana


lunedì 18 dicembre 2017

Le mie attività Montessori

Vi ho ancora detto come mi piace questo quaderno per Bean????











Mi piace taaaanto! Piano piano facciamo le cose insieme, e sono contenta, no, grata, di aver un quaderno così semplice, così bella (sia di astetica, sia di idee), così pronto quando ho bisogno io. Grazie L'ippocampo!

sabato 16 dicembre 2017

un ritorno e aspettando un arrivo...

Sono stata via quasi due settimane... da sola.

I miei genitori vendono la loro casa e vanno ad abitare in un "piccolo" appartamento (è più grande della mia attuale :)) vicino a mia sorella. Sono andata ad aiutarli a sistemare la casa in vendita, e abbiamo svuotata il soffitto, guardando scatole innumerevole piene di documenti, letture, foto, roba dalla gioventù di tutto e due, che veniva anche dalle mie nonne...

E' stato un viaggio così speciale e prezioso, che non dimenticherò per tutta la vita. Di solito non riesco fare niente per loro, essendo così lontana, così presa con le piccole, e nel frattempo si stanno invecchiando, mio papà inizia a dimenticare le cose... oh, che dura che può essere questa vita anche bella e cara! E' solo perché amiamo così profondamente che ci fa anche così male...

Sono tornata e mi sono subito ammalata. Una settimana di riposo, tanti video (di qualità! di qualità!) per le bimbe, e riflessioni per me.

L'Avvento procede... pian piano mi sto preparando.











La corona d'Avvento che mi ha fatto il mio suocero... c'è una quinta buca non programmata:)



Figurine nuove per il presepio a casa e anche quella della chiesa.

mercoledì 13 dicembre 2017

Tutti al bosco!

Una volta alla settimana lasciamo tutto e andiamo al bosco...





Siamo molto fortunate quest'anno perché abbiamo due altre famiglie che vogliono andare nel nostro bosco anche loro! Non è sempre stato così, in fatti la maggiore parte, la GRANDE maggior parte delle volte che andavamo (e vado più o meno da sempre) siamo state da sole.

Oggi ho apprezzata tanto questa gruppetto di mamme e bambini che siamo noi perché anche se la giornata faceva freddo e una famiglia ha dovuto rimanere a casa per malattie, siamo riuscite comunque avere qualche compagnia. Un sogno per me e le bimbe!

Dove siete stati voi questa settimana?

lunedì 11 dicembre 2017

Pressa per i fiori

Durante le nostre mattine che forse sembrano così regolare ci sono tanti momenti non programmati (il pomeriggio è pieno!)... ecco ne uno:







Per il suo compleanno Bean ha ricevuto una pressa per i fiori. E' bella e piccola ma non troppo; sta nello zaino. Ha condiviso i fiori con le sorelle e li hanno messi nei loro diari della natura. Semplice!

Quest'anno le bambine si sono appassionate dei loro diari della natura, e sono contenta. Io faccio sempre di meno con il mio, ma loro sempre di più.